12 aprile 2014

Hyper Music

BUKA c/o Ex C.G.D.
Via Quintiliano 40 – Milano


Room 1 “Il Salotto Volante”
22:00 – SVPERFINE
23:00 – JOLLY MARE
00:00 – DARK SKY
02:00 – AUTOBOT

Room 2 “Il Circolo del Non Senso”
00:00 – LUCIANO PARISI
02:00 – MATTEO PETESE

Rsvp: Fb, Ra

Ingresso:
10 € alla porta
15 € dopo mezzanotte


Anno: 2014

Situazione: C.G.D. Aperta

Hyper Music; un micro cosmo dove sperimentare e fare ricerca in ambito musicale ed artistico, come festa di chiusura della Design Week.

Womade  e Hyper Music danno la propria interpretazione di club dove la contaminazione tra creatività e musica plasma uno spazio ibrido. Lo spettatore è trasportato in uno “labirinto” dove vivrà un’esperienza scandita da live performance, installazioni, video e dj set.

 

Installazione - Jonathan Pisani

Installazione – Jonathan Pisani

 

Nell’auditorium della ex CGD arriva il dj set di Dark Sky, trio londinese che ha fatto della ricerca e dell’originalità musicale un pretesto per far parlare gli addetti a lavori internazionali; il live sarà un mix di house, dnb, grime e hip – hop. E poi, Jolly Mare, promettente talento italiano, sbarcato alla Red Bull Music Academy di New York e in partenza per il Sònar di Barcellona.


 

Dark Sky – UK (50 Weapons, Naked Naked)
Tre ragazzi londinesi che si sono conosciuti al college. Un amore incondizionato per la ricerca musicale, la scoperta di nuovi mondi musicali, la rilettura del passato in chiave moderna. Dal 2008, hanno dato un contributo straordinario all’evoluzione della scena elettronica londinese. Lontani dalle mode passeggere, hanno viaggiato controcorrente al buio, attingendo da influenze provenienti da una vasta gamma di ritmi e suoni. In una sola parola? Experimental!

 

Jolly Mare– IT (Red Bull Music Academy)
All’estero è stato definito “New face of Italian Disco”. Una definizione forse troppo riduttiva. Troppo riduttiva per la vastità di generi e riferimenti che mette in campo da produttore e dj. Troppo riduttiva viste le deviazioni e i colpi di scena stilistici che si diverte ad offrire. Campione IDA (International DJ Association) nel 2010, nell’ultimo anno ha pubblicato i suoi brani sulle etichette Slow Motion (DE), Bad Panda (IT) ed Itchy Pig (UK). Ha arricchito il suo curriculum con la partecipazione alla Red Bull Music Academy 2013 di New York e con una collaborazione importante, mischiando i suoi suoni con quelli del bassista Thundercat. È ormai presente nelle line up di festival di internazionali come Parklife, Tramlines e Sonar.