fbpx
15 Dicembre 2012

S/V/N/

Underground

BUKA c/o Ex C.G.D.
Via Quintiliano 40 – Milano


Room 1 feat. S/V/N/
22:00 – PRIMITIVE ART live
22:30 – NINOS DU BRASIL live
23:30 – ANDY STOTT live
01:00 – STEFANO ANNIBALE
02:00 – DNN
03:00 – SETH

Room 2
00:00 – MATTEO SALTALAMACCHIA
01:00 – DISCONTINUO

Rsvp: Fb, Ra

Ingresso:
15 € alla porta
13 € Buka Club Members


Anno: 2012

Situazione: C.G.D. Aperta

Savana Underground,  curato con S/V/N/ (Savana) rassegna musicale e artistica di ricerca e intrattenimento che conduce nei nuovi suoni e reinterpreta gli spazi urbani più suggestivi del territorio.
Un viaggio misterioso e imprevedibile, itinerante e tematico, in cui gli artisti esplorano il passato in chiave contemporanea e lo trasformano con l’ispirazione e i linguaggi tecnologici che più gli appartengono.

 

svn-buka_front_defdef-1

artwork from Jade Boyd’s visuals


Tre e esibizioni dal vivo portate che dimostrano come anche i suoni più sommersi possano coinvolgere e talvolta stravolgere non solo la critica ma anche l’opinione pubblica.

Basta pensare all’anteprima milanese del produttore inglese Andy Stott: lanciato dall’oscuro vivaio dell’etichetta Modern Love (Demdike Stare, Claro Intelecto), Stott ha scalato i vertici della musica elettronica mondiale con il suo impasto, profondo ed emotivo, di ritmi al rallentatore, fino a conquistare le colonne del New York Times e le colonne sonore delle campagne di Vogue.

I Primitive Art, attraverso la loro musica, riflettono invece sui cambiamenti della vita partendo da una ricerca sulle sonorità tribali.

I Ninos Du Brasil di Nico Vascellari, dal canto loro, sono dediti a un’ambiziosa commistione di musica brasiliana, noise ed elettronica che, sul palco, riesce sempre a trascinare gli spettatori in un vortice di danze scomposte e liberatorie. Seth, Stefano Annibale e DNN chiudono la rassegna con la qualità e il fermento della scena elettronica milanese.