fbpx
02 Giugno 2017

Prumiano 2017

3 giorni in Toscana alla Villa Chiara di Prumiano

BUKA
℅ Villa Chiara di Prumiano, (FI)
2 / 3 / 4  Giugno

Str. di Cortine, 12, 50021 Barberino Val D’elsa 


NO LINE UP:
è una Festa privata,
non un Festival.

Artisti amici e vecchi ospiti europei per festeggiare questi 3 giorni di ritiro in Toscana


2 GIUGNO


Villa
13:00 pranzo

Chiesa
15:00 – 16:00 Concerto
cerimonia di apertura 

Giardino
16:00 – 22:30 Live & Pic-nic 

Salone
22:30 – 6:00 360°dj set

Cantina
23:30 – 6:00 dj set

La Quinta Dimensione
22:00 – 6:00 Immersive Cult
performance interattiva


3 GIUGNO


Piscina
13:00 – 23:00 downtempo dj set 

Villa
23:00 – 6:00 sleeping concert


4 GIUGNO


Giardino
11:30 Sessione di Yoga

Villa
13:30 Pranzo all’agriturismo


Prenotazioni Soggiorno

SOLD OUT
100€ due notti

150€ due notti + ½ pensione
50€ due notti Campeggio

NB.:
Le prenotazioni riguardano esclusivamente il pernottamento e i pranzi dell’agriturismo. Le attività musicali e i festeggiamenti sono incluse nel soggiorno.

Prenota qui


Anno: 2017

Situazione: Extra

Un ritiro spiritosoo spirituale (perchè condito con bottiglie di spiriti vari) di tre giorni e una lunga festa privata con  la Buka, insieme a Wild Elsa,  Immersive Cult e per il cibo Arianna Pescetti (Arabeschi di LatteCusineCollectif).

Denominatore comune la passione per le Feste, particolarmente se celebrate a Prumianoun borgo di 20 anime, 4 case e una chiesetta, intorno a una Villa del ‘600, roccaforte nella magica campagna del Chianti toscano.

 

 


Hiperchianty è nel borgo che fu la tenuta nobiliare dei Conti Corsini, e negli anni ’80 è passata nelle mani di un gruppo di giovani Hippy in fuga dal ’68 e dal ’77.
E proprio a Prumiano i frikkettoni hanno gabbato il tempo riproducendosi, generando altri ancora più giovani, perchè più frikkettoni proprio non si riusciva.

Musicosofia, psicomagia, buddismo, madonne nere e tarantolate, tarocchi, quadri di Bosch, amore ed eros, tra gli altri, sono memi che sotto forma di seminari e gruppi vacanze abitano ancora l’agriturismo della Villa di Prumiano, insieme alla musica elettronica delle feste dei figli di quei figli dei fiori.


Buka | Trippy Advisor ci porta in quest’angolo di paradiso, questo luogo incantato dove la cultura della festa ha messo radici nella terra, come i cipressi che ci crescono secolari, arrivati da oriente con l’estasi di Dioniso e il Nirvana dei Lama sfidando il tempo che passa, sul cimitero dei costumi che muoiono.

Come sempre fuori dal tempo, ancora una volta festeggiamo, non più l’u-topia dell’evasione, ma più semplicemente l’u-cronia dell’Hiperchianty che è Prumiano.


Il programma della tre giorni è No Line Up: perché è una Festa privata, non un Festival.

Trovi artisti amici che arrivano da Milano, Torino, Firenze e dalle valli del Chianti, insieme a ospiti europei passati nella Buka questa stagione che vengono per festeggiare e condividere questi 3 giorni di ritiro in Toscana.


Venerdì 2 Giugno

I festeggiamenti si aprono alle 15.00 del venerdì con un concerto cerimonia-di-apertura nella chiesa (consacrata) del borgo di Prumiano.

Chiesa di Prumiano

Dopo il concerto ci si sposta dalla piazzetta al Giardinone della Villa per un pic-nic pomeridiano, cocktail bar e cibo a tutte le ore, con esibizioni di musica dal vivo scelti nell’underground locale della Wild Elsa Agency (basata appunto nella Val D’Elsa Toscana) di Giovanni Bortolin.

Giardino

Giovanni ha dovuto tenere conto che nell’Hiperchianty di Prumiano i figli dei figli dei fiori hanno rivoltato il tempo, e nell’inversione molti muscisti si sono messi a utilizzare strumenti tradizionali per ricreare gli stili i generi e i temi dei brani della musica elettronica.

Ad esempio potremmo sentire un didjeridoo che suona Goa Trance, una batteria e un basso che suonano drum’n’bass, o classici temi della techno interpretati al pianoforte, e sicuramente le percussioni, che sono di ogni tempo.

Dopo il tramonto si aprono le danze negli spazi interni della Villa: nel salone centrale col camino musica leggera e spensierata di ogni genere e tempo, e nella vecchia cantina-bunker, che a Prumiano chiamano Biscotteca, elettronica da Club “a tutto foco”, come dicono qui, con dj amici della Buka, artisti locali della Wild Elsa e storiche figure della Progressive Toscana anni ’90. Fino all’alba.

Salone

Cantina

La Quinta Dimensione
In fisica per spaziotempo, o cronotopo, si intende la struttura quadridimensionale dell’universo.

Nel Hiperchianty si è creato un varco che permette di accedere ad un stato di coscienza al di la delle limitazioni spaziotemporali con soli mezzi tecnologici e ipnotici: in essa il tempo perde di significato.

Immersive Cult (tra le più quotate organizzazioni di feste spettacolari a Londra) vi invita attraverso questa installazione interattiva in un viaggio alla ricerca di voi stessi. [Qualcuno dirà che tutti i vostri problemi si risolveranno magicamente quando entrate nella demenzione superiore. Ma non credete a certi ciarlatani!]

 


Sabato 3 Giugno

Sabato giornata di relax, hangover, piacerone o after hour:
Per tutti i gusti a mezzogiorno apre la piscina dell’agriturismo, che si trova a 500 mt dalla Villa, dove sgorga la fonte Chiara che ha dato il nome alla villa.
Musica elettronica ‘Downtempo’ intorno ai 100 Bpm (come la Buka ci ha abituato a sentire ultimamente in alcune situazioni Diurne e in alcune situazioni ‘Mondo’), con incursioni Dub di artisti toscani. Da mezzogiorno, fino un’ora dopo il tramonto (23.00)

Piscina

Sleeping Concert 
Al calare della notte di sabato si rientra in Villa, e nell’Hiperchianty è possibile stare ancora insieme sdraiati a dormire in uno spazio comune con materassini e sacchi a pelo, ascoltando un concerto di ambient elettronica adatto stimolare un attività ipnagogica collettiva.


Domenica 4 Giugno

Sessione di Yoga

Alle 11.00 si lasciano le stanze, sessione di Yoga con Natania Frydman per riprendere possesso del corpo, pranzo della domenica e partenza dopo il caffè.

 


Info per partecipare al soggiorno in Villa e prenotazioni qui

Se non puoi soggiornare e vuoi partecipare in giornata contatta Giovanni WildElsa: +39 348 2528780