fbpx

© 2020 Buka

Home
04 Dicembre 2016

Mondo

Dj Rupture, Yor Kultura, Velasco, Tagliabue

Sud America - #Mash closing Party

Situazione: Mondo


BUKA c/o club-ristorante latino americano

Via Enrico Schievano 10, Milano


19:00 – VELASCO
21:00 – YØR KULTURA
22:30 – DJ RUPTURE
00:00 – JOSEPH TAGLIABUE

Rsvp: FbRa

Ingresso:
5 € se prenoti la cena qui
10€ entro le 21:00 / 15€ dopo
10€ Buka Club Members


Anno: 2016

Artwork Lump Records

DJ /rupture ‎– Gold Teeth Thief _ Aug 2002

Il ballo di fine week end, domenica sera, in un ristorante latino americano di Milano Sud di fianco al Naviglio Grande, dalle 19:00 alle 2:00.

I suoni post globali di Mondo sono la festa finale di MASH – Sonic impact  rassegna di S/V/N/ Savana che investiga per 3 giorni gli impatti della “World music 2.0” tra il Museo delle Culture MUDEC , Base, e Biko.

 

Club – ristorante latino americano, Via Enrico Schievano 10 – Milano

 

Nel ristorante latino, tra piante finte e la scenografia di un paesino colombiano, si incrociano il mix eclettico di Dj Rupture – che da fine anni ‘90 delinea le connessioni tra generi e continenti apparentemente distanti – e i ritmi downtempo dalle foreste del Sud America dell’etichetta cilena Lump Records, rappresentata da Yor kultura, intrisa di misticismo sciamanico, folklore andino e moderna sintesi elettronica.

 

Puoi cenare a ogni ora al banco, oppure al tavolo con un menù completo di cucina tipica sudamericana che puoi prenotare utilizzando il form apposito su questa pagina.

Al bar trovi una selezione di Misceladas e Daiquiri; il primo drink a base di yerba mate è offerto dalla casa.


 

Yør kultura  (NL – Lump Records)  dj set

Sono Danny Odenkirchen, Raymon den Hartogh e Kris van Aalst, tre olandesi (Rotterdam) che viaggiando per sono stati ispirati dai ritmi differenti ed esotici che la musica del mondo ha da offrire. Gli strumenti che si sentono nelle loro tracce sono raccolti da fonti di folk asiatico, musiche native, feng-shui e sonorità di meditazione. La scorsa estate remixano ‘We Are Made of Love” di Jota Karloza pubblicando sulla sua etichetta Lump Records, ottenendo migliaia di accessi in poche settimane e contribuendo alla fulminea ascesa di questa etichetta nel panorama della neonata downtempo ‘sciamanica’.

 

“Vivimos la musica como posibilidàd de expandir nuestras cosciencias, conectandos nuestras almas con las informations armonicas vibracional de las civildades anticas, nuestras raizes con la sintesi electronica moderna

Lump. Rec.

a2669574997_10

Artwork – Lump Records, Valparaiso Chile

 

DJ Rupture  (USA/ Mudd Up – Dutty Arts) dj set  pres by S/V/N/ e elita

Jace Clayton è musicista, blogger e dj con lo pseudonimo di DJ Rupture.  E’ noto per i set avventurosi che integrano la musica dal Sud del mondo nei più recenti sviluppi della club culture. Ha pubblicato diversi album acclamati fin dal suo debutto del 2001 (Gold Teeth Thief) portandolo a collaborazioni prestigiose, come ad esempio Norah Jones e la Barcelona Symphony Orchestra. Ha creato Sufi Plug Ins, un software gratuito per fare musica in base a concezioni non occidentali del suono, scrive e tiene conferenze sulla cultura contemporanea, e ha da poco pubblicato il libro Uproot: Travels in 21st Century Music and Digital Culture [ndr. vedi copertina di questo evento]

 

Joseph Tagliabue  dj set

Metà del duo Spazio Palazzo, Tagliabue riporta nel contemporaneo la sua inesauribile ricerca storica sul suono Cosmic italiano degli anni ’80. Per le serate Mondo ha portato il focus delle sue selezioni, su ritmiche e sonorità etniche della deriva afro-cosmic, incontrandosi, con i suoi dj set e produzioni, in perfetta sintonia con le nuove  etichette che rilanciano su ritmi lenti queste influenze globali.

 

Velasco  dj set

Viaggiatore instancabile, esploratore dei paesi andini e collezionista. “Muziko de malproksimaj lokoj. Tempo Malrapida, kantoj tradiciaj, bunta sonoj” Musica di luoghi lontani, tempo lento, canti tradizionali, e suoni colorati.